Descrizione Progetto

Federica Storace

Premio #GreenFashion

2020

Federica Storace, nata a Genova è CEO e Co-founder di Drexcode. Dopo la laurea in Economia, sceglie la carriera manageriale in grandi multinazionali.

Prima Nestlè, poi Danone e Kraft, dove cresce verticalmente nel Marketing con la possibilità di completare il suo profilo con esperienze in seno alla Direzione Commerciale.

Durante gli anni di carriera manageriale si appassiona di tutti gli aspetti che riguardano la digitalizzazione e decide nel 2015 di lasciare la grande azienda per lanciare, insieme alla socia Valeria Cambrea, un’azienda nel fashion-tech: Drexcode.

Drexcode è la prima piattaforma on line, in Italia ed in Europa, dove è possibile noleggiare abiti delle ultime collezioni firmati da importanti designer per offrire un’opzione aggiuntiva al problema femminile del dresscode, in particolare nelle occasioni speciali. Drexcode cavalca i trend crescenti della sharing economy e della sostenibilità.

L’azienda raccoglie subito un sostanzioso round finanziario da parte di investitori istituzionali ed inizia a diffondere un nuovo modo di fruire della moda di lusso, più etico e sostenibile. Oggi Drexcode, con una community di 260.000 donne tra iscritte e followers ed un parco clienti ben fidelizzato che cresce giorno dopo giorno, è pronto per conquistare un nuovo mercato, la Francia, alla guida della co-founder Valeria Cambrea il nuovo Head Quarter francese a Parigi entro l’anno.

Federica Storace, born in Genoa, is CEO and Co-founder of Drexcode. After graduating in Economics, she worked in managerial positions in multinational Companies.

From Nestlè, to Danone and Kraft, she had and extensive vertical career in Marketing, completing her profile also with an experience in Sales Management.

During the years of her managerial career she became passionate about all aspects of digitalisation and decided in 2015 to leave the big company to launch, together with Valeria Cambrea, a company in fashion-tech: Drexcode.

Drexcode is the first online platform, in Italy and Europe, where it is possible to rent clothes from the latest collections of important designers to offer an additional option to the female problem of dresscode, especially in special occasions. Drexcode rides the growing trends of sharing economy and sustainability.

The company immediately receives a substantial financial round from institutional investors and begins to develop a new way of enjoying luxury fashion, more ethical and sustainable. Today Drexcode, with a community of 260,000 women including members ,followers and a loyal customer base that grows day by day, is ready to conquer a new market, France, lead by the co-founder Valeria Cambrea who will establish the French Head Quarter in Paris by the end of the year.