Tecnovisionarie® 2024 - Transizione ecologica: le protagoniste di una nuova cultura dell’Acqua

Premio Internazionale “Tecnovisionarie®” 2024

“Transizione ecologica: le protagoniste di una nuova cultura dell’Acqua”

XVIII edizione
29 maggio 2024 – ore 17.30
Belvedere Jannacci, Palazzo Pirelli, Milano

Promosso da

In collaborazione con

Media partner

Promosso da Women&Tech – Associazione Donne e Tecnologie, il Premio Internazionale Tecnovisionarie® viene attribuito a donne che, nella loro attività professionale, hanno testimoniato di possedere visione, privilegiando l’impatto sociale, la trasparenza nei comportamenti e l’etica. La premiazione, ad opera di una Giuria composta da qualificati esponenti degli ambiti tematici delle diverse categorie di concorso, del mondo della cultura e della comunicazione, si terrà il 29 maggio 2024.

Il Premio Internazionale Tecnovisionarie®, nella sua XVIII edizione, si impegna a portare alla luce l’importanza vitale dell’acqua, una risorsa fondamentale e insostituibile. Promossa da Women&Tech® ETS, l’edizione 2024 con il tema “Transizione ecologica: le protagoniste di una nuova cultura dell’Acqua”, si propone di evidenziare il ruolo cruciale delle donne nell’innovazione e nella gestione sostenibile delle risorse idriche. Questa edizione vuole essere un crocevia per la condivisione di idee, soluzioni e pratiche innovative, con l’obiettivo di ispirare azioni efficaci per la salvaguardia di questo bene prezioso.

L’acqua è la base della vita su questo pianeta. La sua gestione attenta e sostenibile è essenziale non solo per il benessere umano, ma anche per mantenere l’equilibrio degli ecosistemi. La sfida globale dello stress idrico, accentuata dai cambiamenti climatici e dalla crescente domanda, richiede soluzioni innovative per l’uso, la conservazione e il riciclo dell’acqua. In questo contesto, il premio riconosce l’importanza del contributo femminile, spesso sottovalutato, nel guidare le innovazioni e promuovere pratiche responsabili nella gestione dell’acqua.

L’edizione 2024 esplora le nuove frontiere dell’innovazione nel campo della gestione delle risorse idriche. L’accento viene posto sulle tecnologie emergenti in ambiti come la depurazione avanzata, la desalinizzazione sostenibile, e i sistemi intelligenti di monitoraggio e risparmio idrico. Il premio mira a evidenziare come queste tecnologie non siano solo strumenti per proteggere l’ambiente, ma anche leve per lo sviluppo economico e sociale, aprendo nuove opportunità in vari settori.Il tutto senza trascurare la necessità di creare una nuova cultura dell’acqua. L’educazione gioca un ruolo fondamentale nel modellare atteggiamenti e comportamenti responsabili verso le risorse idriche. Il premio promuove iniziative che mirano a sensibilizzare la società sulla conservazione dell’acqua, incoraggiando il coinvolgimento attivo di comunità, scuole e organizzazioni. L’obiettivo è stimolare un cambiamento nel modo in cui l’acqua viene percepita e gestita, enfatizzando l’importanza della conservazione per un futuro sostenibile.

Anche l’arte (pittura, fotografia, musica, cinema…) e lo sport possono svolgere un ruolo significativo in questo cambiamento culturale perchè ha il potere di comunicare in modo emotivo e coinvolgente, superando le barriere linguistiche e creando connessioni profonde con il pubblico

Il premio celebra le donne che hanno contribuito in modo significativo alla gestione sostenibile dell’acqua. Le candidate saranno valutate sulla base dell’innovazione delle loro idee, l’impatto sociale e ambientale delle loro azioni, e la loro capacità di ispirare un cambiamento positivo. La giuria, composta da esperti di vari settori, valuterà i contributi in termini di originalità, efficacia, e sostenibilità a lungo termine.

L’edizione 2024 del Premio Internazionale Tecnovisionarie® è un passo avanti nella missione di promuovere un impegno globale per la gestione sostenibile dell’acqua. Attraverso il riconoscimento del ruolo fondamentale delle donne in questo campo, il premio mira a ispirare ulteriori azioni e innovazioni, contribuendo alla creazione di un futuro più equo e sostenibile.

Rivelazioni di talento, ingegno, genialità, intelligenza, creatività,
estro, fantasia, immaginazione, intuizione, ispirazione, inventiva, positività.

Sono le donne che inventano il futuro.

Vuoi segnalarci una possibile Tecnovisionaria?