Il Premio Internazionale Tecnovisionarie è stato assegnato a 10 donne di talento che hanno saputo interpretare l’economia circolare attraverso l’innovazione

Imprenditrici, scienziate, accademiche. Sono le dieci vincitrici della XIV edizione del Premio Internazionale Tecnovisionarie, evento annuale promosso da Women&Technologies – Associazione Donne e Tecnologie, che ha avuto luogo lo scorso 19 ottobre. Il riconoscimento, ogni anno, viene assegnato a donne che, nella loro attività professionale, si sono distinte per capacità di visione, privilegiando l’impatto sociale, la trasparenza nei comportamenti e l’etica. “Interpretare l’economia circolare attraverso l’innovazione” è stato il fil rouge che ha attraversato questa edizione, premiando dieci donne di talento che lavorano alla sostenibilità del nostro futuro. Un tema, quello dell’economia circolare, dalle molteplici sfaccettature, che fa di termini come riusoriciclo e rinnovamento, la cornice di senso in cui inquadrare il futuro […]

Leggi l’articolo su STARTUPITALIA
Leggi su ELLE